continua a fare acquisti

Il tuo carrello (0)

Il carrello è vuoto.

Plus £0.00 estimated for standard delivery.
Exact Shipping & taxes calculated at checkout.

Eliminare i duroni ai piedi, come fare? La guida dell’Esperto del Piede

Eliminare i Duroni ai Piedi | espertodelpiede.it

Quando si parla di callosità ci sono alcune differenze da tenere in considerazione per riconoscere quale sia la condizione del nostro disturbo e quale sia il corretto trattamento da adottare per rimuoverlo.

Fra i vari tipi di calli, l’elemento comune è che si tratta di ipercheratosi cutanee, ovvero ispessimenti della pelle che si sviluppano in risposta a continue compressioni o sfregamenti. Nel caso specifico dei duroni, questi ispessimenti coprono un’area estesa della pelle, con una porzione centrale più dura e secca.

Quali sono i sintomi dei duroni? Solitamente a queste callosità è associata una sensazione di bruciore e le zone in cui è più probabile che si formino sono l'avampiede, la sommità delle dita o il tallone.

Se hai notato il comparire di questi sintomi e ti stai chiedendo come eliminare i duroni ai piedi,
sappi che a seconda della severità del problema si renderanno necessari trattamenti diversi, dal nutrimento della pelle con creme specifiche per ammorbidire gli ispessimenti all’abrasione manuale della pelle dura.

Indossare scarpe comode e adatte alle attività svolte quotidianamente o usare frequentemente creme emollienti, potranno aiutarti a prevenire l'insorgenza dei duroni.

Duroni ai piedi: come eliminarli

Fra le cause della formazione dei duroni, sotto i piedi lungo l’arco plantare oppure in corrispondenza dell’alluce o del retrotallone, rientra anche l’utilizzo di scarpe scomode, troppo strette o troppo larghe, a seguito delle quali può derivare una sollecitazione eccessiva della pelle.

Come togliere i duroni ai piedi? Ecco alcuni semplici accorgimenti che puoi adottare comodamente a casa tua.

  • Sbarazzati delle scarpe scomode! La prima regola per eliminare i duroni è evitare di continuare a utilizzare calzature troppo strette o scomode. Se indossando un determinato paio di scarpe, hai notato la comparsa di dolore e arrossamenti della pelle, evita di utilizzarle, soprattutto per tempi prolungati. Ti consigliamo anche di portare calzature senza tacco e che garantiscano comodità al piede per il periodo successivo alla comparsa di calli o duroni, evitando così di irritare ulteriormente la cute.
  • Ammorbidisci e leviga le callosità. Eliminare i duroni ai piedi generalmente richiede la rimozione della pelle secca e dura. Puoi usare una pietra pomice, molto apprezzata in campo cosmetico, oppure una lima abrasiva o un roll esfoliante. Come procedere? Dopo aver messo in ammollo i piedi per circa una mezz’ora, utilizza specifici trattamenti anti-callosità per ammorbidire l’area del piede in cui ci sono i duroni e infine serviti di uno strumento abrasivo per levigare la zona interessata.
  • Fai un pediluvio, almeno una volta a settimana. Si tratta di un’operazione semplice che non richiede molto tempo e se svolta insieme a una beauty routine costante, ha tanti benefici per i tuoi piedi (ne abbiamo parlato anche in un approfondimento dedicato a come fare la pedicure). Ripeti questa operazione per una o due volte alla settimana, in modo da mantenere la pianta dei piedi sempre morbida e pulita.
  • Usa cerotti appositi per i duroni. Questi dispositivi medici sono indicati per un trattamento callifugo completo, in particolare i cerotti che contengono l’acido salicilico, una sostanza con proprietà esfolianti che contribuisce a ridurre gli ispessimenti della cute.

E i rimedi naturali per i duroni?

Tra i vari rimedi per i duroni, compaiono anche alcuni “rimedi della nonna”, che solitamente prevedono impacchi con prodotti naturali per esfoliare o ammorbidire la pelle dei piedi.
Fra i più comuni rimedi naturali per duroni potresti trovare impacchi a base di:

  • Olio d’oliva e limone
  • Oli essenziali
  • Bicarbonato
  • Camomilla

Nonostante si tratti di sostanze naturali con diverse proprietà benefiche, il nostro consiglio però è quello di evitare il fai-da-te e ricorrere sempre a prodotti testati, per evitare di incorrere in abrasioni, reazioni cutanee o altre condizioni problematiche che potrebbero conseguire a un utilizzo inappropriato delle sostanze sulla pelle.

Sicuramente, parlando di prodotti naturali, un buon consiglio quando si tratta di prendersi cura dei piedi è prediligere prodotti arricchiti con sostanze naturali, come le creme a base di burro di karité, olio di cocco e altri oli vegetali.
Le sostanze che compongono queste creme sono molto efficaci nell’ammorbidire la pelle e possono prevenire che si indurisca nuovamente.

Eliminare i duroni: considerazioni finali

I calli e i duroni sorgono solitamente sulle parti più magre del piede, proprio perché in queste aree non c’è abbastanza adipe a protezione. Un durone lo riconosci poiché si tratta di un ispessimento di colore giallastro che si forma spesso sull’avampiede, sull’alluce (soprattutto nel caso si soffra di alluce valgo) o sul tallone.
Per eliminare i duroni è importante prima di tutto riconoscere il disturbo, per questo in caso di dubbi il primo step da seguire è quello di rivolgersi a un medico per definire insieme e con sicurezza come procedere alla rimozione di quest’area interessata.
Ricordati infine che oltre a utilizzare i prodotti per eliminare i duroni, è importante prendersi cura quotidianamente e con costanza dei propri piedi: continua a navigare sul sito per scoprire tutti i consigli dell’Esperto del Piede per avere piedi sani e belli.
Vuoi saperne di più sulle cause e i rimedi per il mal di piedi? Con i nostri specialisti del piede abbiamo realizzato tanti approfondimenti dedicati alle principali problematiche dei piedi.

Articoli Correlati

Funghi dei piedi: quali sono, come riconoscerli e trattarli

Quali sono i più comuni funghi dei piedi, come si contraggono le infezioni micotiche, come riconoscerne i s...

Per saperne di più

Scarpe: come scegliere quelle adatte

Soffrire di mal di schiena dipende da tanti fattori e uno di questi potrebbe essere legato all’indossare sc...

Per saperne di più

Vesciche ai piedi nei bambini, cosa fare?

I bambini si lamentano perché sentono dolore ai piedi e tu hai notato la comparsa di vesciche? Scopri come ...

Per saperne di più